Scoperti tre avvocati che evadono il fisco.
giovedì 5 giugno 2014

La Guardia di Finanza di Fasano ha scoperto tre avvocati che avevano costituito uno studio legale associato “di fatto”.


I professionisti, pur avendo dichiarato parte dei propri redditi, avevano occultato, però, al Fisco una rilevante parte di compensi derivanti dall’attività professionale svolta in “forma associata”, per i periodi d’imposta dal 2009 al 2012.


Dopo aver esaminato con attenzione la documentazione (anche di natura extracontabile) reperita, i finanzieri, anche con l’ausilio degli accertamenti bancari, hanno ricostruito il reale  “giro” d’affari, constatando, complessivamente, compensi non dichiarati per 1,9 milioni di euro ed IVA evasa per 380 mila euro.


I professionisti sono stati segnalati all’Autorità Giudiziaria.

lunedì 15 luglio 2024
MICOROSIA, FINE LAVORI BONIFICA - Micorosia: con una cerimonia, stamattina 15 luglio si è brindato alla fine degli interventi di messa in sicurezza e bonifica dell’Area.  Gli interventi di bonifica, del valore di poco ...
lunedì 15 luglio 2024
Dopo il recente assalto al portavalori lungo la strada Brindisi – Lecce, vicino a Torchiarolo, la Polizia di Stato, su disposizione del Questore di Brindisi Giampietro Lionetti, ha intensificato i controlli del territorio. Nella ...
lunedì 15 luglio 2024
BRINDISI - Il concerto intitolato "Il Cinema, la Musica, il Jazz" è un sofisticato e avvincente connubio tra tre espressioni artistiche che si fondono in un’unica esperienza musicale di rara bellezza. L’evento vede la ...
lunedì 15 luglio 2024
BASKET BRINDISI - La Brain Dinamo Brindisi è lieta di annunciare il rinnovo del contratto di Giovanni Greco anche per la stagione 2024/2025. Alla sua quinta stagione con la Dinamo, iniziata nel 2020 dopo aver giocato nelle ...
lunedì 15 luglio 2024
ARPAL, Centri per l’Impiego di Brindisi e provincia: si ricercano per 122 figure professionali sul portale regionale “LavoroXTe” Centri per l’impiego di Brindisi e provincia: 59 annunci di lavoro sul portale ...