Seminario fotografico promosso da InPhoto di Brindisi
mercoledì 4 giugno 2014

L’Associazione  Culturale  InPhoto  di  Brindisi  promuove, all’interno  della  rassegna  fotografica FotoArte  in  Puglia  2014 ,  il Seminario fotografico  Against  hegemonies - Nuove  modalità  di diffusione  della fotografia  contemporanea,  tenuto  dal  fotografo  professionista  Alessandro Cirillo di Bari,  giorno 18 giugno 2014 dalle ore 18:00 alle ore 21:00 presso l’Ex Convento Santa Chiara  di  Brindisi.   


In  un  pianeta  rigurgitante  di  immagini  fotografiche  sino  a  rischiare l'accecamento  virtuale  esistono  pratiche  di  selezione  e  diffusione  che  permettono  ai  fotografi contemporanei di mostrare il frutto del proprio lavoro in un modo che solo fino ad una decina di anni  fa  era  pressoché  inimmaginabile.    La  rete  è  diventata  uno  strumento  che  permette,  a  costi sostenibili e per un numero crescente di persone, di svincolarsi dalle logiche spesso egemoniche di un "mercato del significato e del valore" che a volte può ostacolare l'affermarsi di nuovi potenziali talenti. Resta necessario un filtro critico in grado di selezionare le qualità emergenti ed evitare che tutto si confonda in un unico e dannoso  amalgama indifferenziato.


Relatori del seminario, oltre ad Alessandro  Cirillo, Maria Teresa  Salvati |Director di Slideluck London e  Europee e Alek Dobrohotov  |  Director  C-41  Magazine,  Roma.  L’evento  è  patrocinato  dall’Amministrazione Comunale di Brindisi e la partecipazione è aperta al pubblico e gratuita.  


L’obiettivo  di  FotoArte ,  giunta  alla  sua  undicesima  edizione, è  quello  di  creare  una  rete  di associazioni  fotografiche che  offrano eventi e iniziative  di  qualità  per  attrarre  fotografi  e fotoamatori  da  ogni  parte  d’Italia,  creando quel polo fotografico  mancante  nel  Sud  della  nostra penisola.   


Condividono  l’edizione del  2014, 7  associazioni  pugliesi:  “Il  Castello”  di  Taranto (promotore  anche  delle  edizioni  precedenti  di  FotoArte  in  Puglia) ,  “Controluce”  di  Statte, “Photosintesi” di Casarano, “Fotofucina” di Salice Salentino, “InPhoto” di Brindisi, “L’occhio foto  club”  di  Galatone  e  “Obiettivi”  di  Lecce. 

La  manifestazione  è  realizzata  con  il  patrocinio della   Fiaf –   Federazione italiana  associazioni   fotografiche – e in  gemellaggio con il NettutoPhotoFestival 2014, le cui opere saranno esposte a Taranto nell’ambito di FotoArte 2015. 


Dal  24  maggio  fino  al  26  ottobre,  dunque,  un  calendario  molto  ricco  di  appuntamenti  culturali accompagnerà  l’estate  e  l’inizio  dell’autunno  pugliese.  Il  gran  finale  della  manifestazione  avrà luogo nel mese di ottobre a Casarano, con un grande evento durante il quale verranno esposte tutte le mostre fotografiche collettive del circoli partecipanti a FotoArte, sul tema “Segni del tempo”. 


Il  programma  della  rassegna  è  volto  a  stimolare  il  turismo  culturale  per  valorizzare  la  vera fotografia,  frutto  di  studio,  di  passione,  di  creatività  e  dell’impegno  costante  di  tante  piccole e grandi realtà che operano sul territorio pugliese affinché l’arte fotografica sia resa disponibile a un pubblico sempre più ampio e i talenti nostrani possano trovare delle occasioni per crescere e farsi conoscere. 
Per ulteriori informazioni: 


Associazione Culturale Inphoto mail info@assinphoto.it