Sanzioni Gestor. Interrogazione del Consigliere Albano
sabato 5 gennaio 2008

Brindisi, 5 gennaio 2008. Vincenzo Albano - Consigliere Comunale  Partito Democratico ha rivolto formale interrogazione al Sincado di Brindisi per conoscere se è intendimento della S.V. e della Giunta Comunale  attivarsi affinché  la concessionaria restituisca le somme incassate dai cittadini, a titolo di sanzione per ritardato versamento dei tributi locali, per i periodi in cui la Gestor ha versato in ritardo i tributi  nelle casse comunali.


Ecco il testo integrale:



INTERROGAZIONE


SIG. SINDACO
BRINDISI


Premesso


• che in caso di ritardato pagamento dei tributi locali da parte dei cittadini di Brindisi, la società Gestor, concessionaria dell’ accertamento, riscossione e liquidazione di tali tributi, ha sempre  applicato nei confronti del contribuente ritardatario, in aggiunta agli interessi,  una sanzione pecuniaria;


• che detta sanzione viene applicata indipendentemente dall’entità del ritardo;


• che spesso  essa ammonta al 40% o 50% dei contributi da versare;


• che in molti casi, negli stessi periodi,  la  Gestor ha ritardato i versamenti dovuti al comune di Brindisi;


• che  nelle predette occasioni, per somme e ritardi più consistenti, la Gestor ha versato al comune somme per interessi inferiori alle sanzioni comminate ai contribuenti Brindisini;


• che la società Gestor per ritardato versamento nelle casse comunali  di otto giorni di   euro 30.069,78 ha corrisposto solo 16,48 euro per interessi;


• che la società Gestor per ritardato versamento nelle casse comunali di due giorni di 128.284,02 euro ha corrisposto solo 17,57 euro per interessi;


• che, a titolo di esempio, un cittadino di Brindisi, fra i tanti,  per ritardato versamento di un giorno   di 80,87 euro ha dovuto corrispondere  una maggior somma di  euro 31,02 per sanzioni e spese di notifica;  


•che appare evidente la ingiustizia dei fatti denunciati;


rivolge formale interrogazione alla S.V.


• per sapere se è intendimento della S.V. e della Giunta Comunale  attivarsi affinché  la concessionaria restituisca le somme incassate dai cittadini, a titolo di sanzione per ritardato versamento dei tributi locali, per i periodi in cui la Gestor ha versato in ritardo i tributi  nelle casse comunali.
                                                              
Distinti Saluti


Vincenzo Albano - Consigliere Comunale  Partito Democratico


Brindisi, lì 5 gennaio 2008