Salento Finibus Terrae si prepara alla sua 6a edizione
sabato 5 gennaio 2008

Brindisi, 5 gennaio 2008.  Dopo lo straordinario successo riscosso tra pubblico e critica e archiviata l’edizione nella scorsa estate, il Film Festival Internazionale Cortometraggio Salento Finibus Terrae si prepara alla sua 6a edizione che avrà luogo a San Vito dei Normanni, in provincia di Brindisi  dal 20 al 27 luglio 2008.


Come ogni anno il direttore artistico Romeo Conte si propone innanzitutto di fare del buon cinema e lo fa raccogliendo cortometraggi di registi provenienti da tutto il mondo che avranno così modo di mettere alla prova il proprio talento e le loro competenze cinematografiche. Le sezioni in programma saranno le seguenti: Diritti Umani, Cinema Comico, Commedia, Dramma, Animazione, Danza&Musica.


Novità assoluta di quest’anno sarà una sezione speciale dedicata alle scuole che coinvolgerà studenti e docenti italiani e stranieri delle scuole elementari, medie e superiori, che concorreranno con opere non superiori ai 10 minuti di durata. Per i baby-registi un unico tema a disposizione per la realizzazione dei cortometraggi, ma di grande attualità: “il bullismo”.


Un modo per avvicinare i più giovani al panorama cinematografico attraverso il loro linguaggio, le loro problematiche e il loro mondo. Il termine ultimo per l’invio dei cortometraggi per tute le sezioni è fissato il 30 aprile 2008. La commissione selezionatrice si riunirà ogni fine mese per valutare le opere pervenute ed entro il 31 maggio 2008 decreterà le migliori.


Salento Finibus Terrae è una rassegna cinematografica di cortometraggi sempre più ricca, che ogni anno cresce in termini di presenze, di contenuti, di spettacolarità, dando la possibilità ai giovani di realizzare il sogno di entrare a far parte del mondo del cinema. Per ulteriori informazioni, dettagli del regolamento e condizioni di ammissione su salentofinibusterrae.com


Partirà invece, il 22 gennaio da Roma la terza edizione di PUGLIA 100 MINUTI CORTI, il contenitore di nuovi talenti del panorama cinematografico internazionale che porta in tour i migliori cortometraggi del Film Festival Internazionale Cortometraggio Salento Finibus Terrae,


L’iniziativa del direttore artistico Romeo Conte ha riscosso un notevole successo di pubblico e critica e continua con l’obiettivo di promuovere in Italia e all’estero il talento di giovani registi che ogni anno partecipano con migliaia di opere al film festival salentino. La nuova generazione di registi infatti, grazie al tour Puglia 100 Minuti Corti, ha modo non solo di farsi conoscere e apprezzare ma soprattutto di confrontarsi con un pubblico vero e proprio che valuta, di volta in volta, il risultato delle opere partecipanti. Dieci i cortometraggi selezionati che ad ogni tappa intratterranno il pubblico con una proiezione totale di 100 Minuti.


“Proprio il pubblico – dichiara Romeo Conte - avrà un ruolo interattivo e voterà ad ogni tappa il miglior cortometraggio, decretando così i vincitori di Puglia 100 Minuti Corti che verranno premiati durante la serata conclusiva della sesta edizione di Salento Finibus Terrae, il prossimo 27 luglio.

Inoltre, a partire da quest’anno, tutte le tappe del tour saranno trasmesse da STREAMIT, la prima tv gratuita del web su cui è già disponibile un canale dedicato “DAY BY DAY” dove sono trasmessi i migliori lavori e le migliori produzioni di Day By Day appunto, dalle sfilate di moda agli eventi speciali, ai cortometraggi alle rassegne cinematografiche.

Day by Day trasmette sul canale web www.streamit.it, la nuova televisione gratuita su internet.

Digitate il sito www.streamit.it, entrare e digitare CANALI, una volta entrati digitare su ENTERTAIMENT,una volta dentro troverete il Canale TV della Day By Day , potrete scegliere di vedere un film, un documentario, una sfilata di moda , gli speciali vari.....buona visione”