Spaccio di sostanze stupefacenti in citta’: due pregiudicati arrestati dalla Squadra Mobile
sabato 1 febbraio 2014

Si e’ concluso con l’arresto di 2 pregiudicati un’operazione antidroga condotta dagli uomini della Squadra Mobile di Brindisi. Fin dalle feste natalizie, appena trascorse, particolare attenzione e’ stata  rivolta verso il contrasto al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti con un incisivo incremento dei controlli su strada e delle perquisizioni domiciliari e personali. Nell’ambito di tali servizi, appositamente realizzati su disposizione del Questore di Brindisi, gli operatori in forza alla Squadra Mobile hanno acquisito un altro importante risultato. Nella mattinata di ieri, all’esito di un servizio di osservazione effettuato nei pressi di un condominio ubicato nel quartiere S. Angelo, che aveva evidenziato movimenti sospetti da parte di alcuni ragazzi, veniva intimato l’alt a due di essi che,  vistisi scoperti,  si davano a precipitosa fuga, ma venivano prontamente bloccati dagli agenti. I due ragazzi venivano subito perquisiti e, trovati in possesso di circa 1 chilogrammo di  marijuana, suddivisa in 4 panetti, confezionati sotto vuoto e quindi pronti per essere ceduti. Per tale motivo i predetti identificati per: P.M. nato a Brindisi il 05.05.1983 ed ivi residente e S.D. nato a Brindisi il 18.06.1978 ed ivi residente, entrambi con precedenti specifici, venivano dichiarati in arresto con l’imputazione di detenzione illegale al fine di spaccio  di sostanza stupefacente.
Esperite le formalita’ di rito, i due arrestati venivano tradotti presso la locale casa circondariale a disposizione del p.m. di turno dott. Raffaele Casto.