Furto alla “Scandiuzzi”: individuato dalla squadra mobile il ricettatore
mercoledì 15 gennaio 2014

Gli Operatori della 2^ Sezione della Squadra Mobile per il contrasto al crimine diffuso, in meno di 48 ore hanno individuato il detentore del materiale rubato e recuperato nell’immediatezza. Infatti, le indagini serratissime, senza soluzione di continuità, hanno permesso di individuare e denunciare all’A.G. competente, il ricettatore della merce trafugata dall’Azienda operante a Brindisi  consistente, lo ripetiamo, in numerosi utensili per uso industriale, la cui mancanza avrebbe pregiudicato, addirittura, la continuità dell’attività lavorativa, senza tralasciare il suo ingente valore. All’individuazione dell’uomo, identificato per P. D. classe ’82 abitante al Quartiere Perrino, pluripregiudicato già noto all’Ufficio investigativo per attività d’indagine pregresse si è giunti, tra l’altro, attraverso il rinvenimento anche delle chiavi di apertura del vano destinato all’occultamento della refurtiva, in suo possesso.  La posizione dell’uomo, deferito in stato di libertà, è attualmente al vaglio della Procura della Repubblica di Brindisi.
Le indagini, finalizzate all’identificazione degli autori del reato, continuano.

domenica 3 marzo 2024
Riceviamo e pubblichiamo la lettera della signora Carla Faggiano, moglie dell'arbitro DI Bello,  al centro nelle ultime ore di un vero e proprio “accanimento mediatico”, dopo la partita Lazio-Milan, costatagli un mese di ...
domenica 3 marzo 2024
ASL BRINDISI - Nella classifica annuale dei migliori ospedali nel mondo 2024, che comprende 2400 strutture in 30 paesi,  pubblicata online dal magazine americano Newsweek, tra i primi 250 sono 14 quelli italiani. Tra questi il primo ...
domenica 3 marzo 2024
Le annunciate, e ampiamente prevedibili, dimissioni del presidente della Fondazione del Nuovo Teatro Verdi, Luca Ward, non ci sorprendono. Ci dispiace enormemente e ci rammarica però che l’attuale amministrazione comunale di ...
domenica 3 marzo 2024
Nella notte scorsa, lungo la strada provinciale da Mesagne a San Donaci, si è verificato un tragico incidente che ha portato alla morte di Oronzo Mellone, 67 anni, residente di Trepuzzi. L'uomo, alla guida della sua auto insieme ...
domenica 3 marzo 2024
A partire dalle ore 8 di domani lunedì 4 marzo e per le successive dodici ore, è stata diramata un'allerta meteo gialla da parte della protezione civile. Sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o ...