Donazione del sangue: la Asl Br si attiva per l’emergenza scorte nella stagione estiva.
mercoledì 25 luglio 2012

La stagione estiva pone in primo piano l’importanza della donazione del sangue all’interno della realtà brindisina esposta, come ogni anno, alle problematiche relative ad una insufficienza delle scorte all’interno delle strutture ospedaliere. La crescente incidenza di politraumi ed urgenze, unito al  mantenimento del fabbisogno trasfusionale per i pazienti trapiantati, dializzati, leucemici e microcitemici, rende necessario un maggiore impegno da parte di tutta la popolazione per ripristinare e aumentare le disponibilità di sangue a livello locale e regionale.

L’ASL di Brindisi, visto l’incombente allarme di carenza di scorte di sangue, lancia un appello a tutta la popolazione volto a sensibilizzare e sollecitare la volontà alla donazione.

Il Centro Trasfusionale del P.O. “ A. Perrino” di Brindisi assicurerà l’apertura dei suoi laboratori durante i giorni feriali dalle ore 8.00 alle ore 12.00,  mentre le Unità di Raccolta Fissa di Sangue territoriali garantiranno, nel resto della provincia, le seguenti aperture e orari:  Ostuni: Lunedì- Mercoledì-Venerdì dalle 8.30 alle 11.00;  Francavilla Fontana:  Martedì-Giovedì-Sabato dalle 8.30 alle 11.00.

L’urgenza attuale richiede uno sforzo maggiore da parte di tutti, si spera nel rinnovato impegno dei vecchi donatori, ma soprattutto nell’entusiasmo di  nuove e giovani reclute  capaci di compiere un grande gesto di solidarietà e civiltà.



Comunicato Stampa a cura della Struttura di Informazione e Comunicazione Istituzionale della ASL BR.