Brindisi. Mostra: “Il camerino dell’Alchimista” presso la Biblioteca provinciale
martedì 25 marzo 2008

Mercoledì 26 marzo, alle ore 10.00, presso la Biblioteca provinciale di viale commenda, si terrà la conferenza stampa di presentazione della mostra. “Il camerino dell’Alchimista” realizzata in collaborazione con il Liceo Polivalente Statale “Don Quirico Punzi” di Cisternino e visitabile fino al 29 marzo presso la Biblioteca provinciale di Brindisi. Questa mostra rientra nelle iniziative programmate dall’Amministrazione provinciale per “La settimana della cultura”.


Alla conferenza partecipano il presidente della Provincia Michele Errico, l’assessore regionale al Diritto alla studio Domenico Lomelo, l’assessore provinciale al Museo e alla Biblioteca Giampietro Rollo e la dirigente dei Servizi culturali dell’Amministrazione provinciale Angela Marinazzo. Un’iniziativa nuova e accattivante in quanto si tratta di una “mostra filosofica”, ispirata al festival della Filosofia di Modena.


L’esposizione riguarda oggetti filosofici ideati e, in parte, realizzati da un gruppo di alunni frequentanti la quarta classe del liceo “Punzi”. Il tema portante della mostra è “il sapere che nasce dal fare” e il percorso espositivo si snoda lungo un’anticamera che raccoglie gli oggetti filosofici e termina con un vero e proprio “camerino” all’interno del quale si svolgono le operazioni alchemiche.


Tra le altre iniziative di questa settimana ricordiamo che dal 26 al 30 marzo, dalle ore 9 alle ore13, torna la ormai tradizionale iniziativa denominata “Il museo a misura di ragazzo – Museo all’aperto” con visite guidate agli Scavi di San Pietro degli Schiavoni in collaborazione con la Soprintendenza Archeologica di Taranto e il Liceo Artistico Statale “E. Simone” di Brindisi. Proprio gli alunni del liceo. Provvisti di etichette di riconoscimento e magliette con il logo dell’iniziativa, faranno da ciceroni offrendo ai loro coetanei, e non solo, uno spaccato di storia del territorio brindisino. Questo progetto rientra nell’attività didattica del Museo che, tra le altre cose, intende sensibilizzare soprattutto i giovani alla tutela e alla conservazione del patrimonio archeologico provinciale. Per le prenotazioni si può contattare il Museo archeologico “F. Ribezzo” ai numeri 0831.565508 e 0831.524023.


Infine giovedì 27 marzo, alle ore 18.00, presso l’Auditorium della Biblioteca provinciale si terrà la proiezione del film “Good night e good luck” per la regia di George Clooney con ingresso gratuito e realizzato in collaborazione con la cooperativa Medialab. Girato interamente in bianco e nero e presentato in anteprima alla 62a Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, il film racconta la storia vera del giornalista statunitense Edward R. Murrow, anchorman della CBS, figura storica della lotta al maccartismo. Il film, dato per favorito da pubblico e critica alla rassegna lagunare, ha invece ricevuto due riconoscimenti minori, il Premio Osella per la migliore sceneggiatura e la Coppa Volpi per la miglior interpretazione maschile a David Strathairn, lasciando un certo malcontento per la scelta della giuria.



Brindisi, 25/03/08