Bruno Storella alla 10^ edizione di “più libri più liberi” di Roma con l’ultimo suo libro dal titolo “Sor(r)ridere con filosofia”
giovedì 8 dicembre 2011

Da oggi fino a domenica, al Palazzo dei Congressi dell’Eur a Roma, si svolgerà la 10^ edizione della Fiera della piccola e media editoria denominata “Più libri più Liberi”.

I visitatori potranno sfogliare la produzione libraria di 411 piccoli e medi editori italiani, sistemati in singoli stand nei quali si potranno incontrare anche numerosi scrittori stranieri ed italiani presenti per promuovere i loro romanzi, fra cui: Amélie Nothomb con il suo “Una forma di vita”, Lydia Cacho con “Memorie di un’infamia”, Yan Lianke con “Il sogno del villaggio dei Ding”,  Massimo Carlotto con la collana noir Sabot/age, Dacia Maraini con il suo libro-piéce sul terremoto dell’Aquila, “Per Giulia”, Walter Pedullà con “Giro di vita” e Bruno Storella con l’ultimo suo libro di racconti, dal titolo “Sor(r)ridere con filosofia”.                 


(Leggere nuoce gravemente alle persone ignoranti di Bruno Storella)