NOX: 24 SGUARDI NOTTURNI. Mostra fotografica itinerante dedicata all’Oasi di Torre Guaceto al chiaro di luna.
sabato 13 agosto 2011

Dopo l’anteprima al Castello di Carovigno, sbarca a Brindisi la mostra fotografica itinerante dedicata all’Oasi di Torre Guaceto al chiaro di luna. Sarà infatti inaugurata sabato 20 agosto, alle ore 19,30, presso Palazzo Nervegna-Granafei l’esposizione con gli scatti  di Michele Racioppi e Carlo Scaglioso dal titolo NOX (Notte), prodotta dall’associazione culturale Aeneis 2000 con la  collaborazione del Comune di Brindisi e del Consorzio di gestione di Torre Guaceto.


L’idea di realizzare Nox - che offre uno sguardo davvero particolare su Torre Guaceto - è nata da una serie di escursioni notturne in bicicletta nell’Area naturalistica dello Stato e dalla rilettura della composizione Notte di Luna del poeta futurista Vladimir Majakovskij. “La fotografia notturna a Torre Gucaeto è stato  un esercizio che ci ha dato molte soddisfazioni, sia nelle calme e calde serate  che in quelle più fredde caratterizzate dal vento di maestrale - spiega il direttore artistico della mostra, Vincenzo De Leonardis che poi aggiunge - oltre al puro divertimento, la fotografia notturna ci ha permesso di approfondire le risorse della macchina fotografica e ha potenziato la nostra vena creativa”.


E in effetti,  l’associazione culturale Aeneis 2000 (che opera in diversi campi) nella sua mission riesce  a mettere insieme, senza difficoltà, arte e impegno ambientalista promuovendo l’utilizzo della bicicletta quale mezzo sostenibile e rispettoso dell’ambiente. La mostra – con ingresso gratuito – potrà essere visitata sino al prossimo 31 agosto, tutti i giorni,  dalle ore 8:00 alle ore 19:30.