Fumo. Svelato come la nicotina blocca l’appetito
sabato 11 giugno 2011

Perché molti dei fumatori sono magri e perché quando si smette di fumare si mette su qualche chilo?

Un team di scienziati americani del Baylor College of Medicine di Houston (Stati Uniti) hanno trovato la risposta alla domanda. I ricercatori, coordinati da Marina Picciotto della School of Medicine dell’Università di Yale di New Haven (Stati Uniti), hanno scoperto che la nicotina agisce su alcune parti del cervello, inibendo il senso della fame.


In pratica, il fumo di sigaretta si lega a dei recettori per la nicotina  noti come alpha3beta4  localizzati nei neuroni dell’ipotalamo. L’ipotalamo, a sua volta, rielabora i segnali inviati dallo stomaco per sapere se l’organismo ha o meno bisogno di altro cibo. Ora, almeno nei topi, se questi recettori vengono legati dalla nicotina, si innescano dei meccanismi che bloccano la fame.


Spiega Mariella De Biasi, coautrice dello studio: “Questi risultati aprono la strada alla ricerca di terapie per smettere di fumare senza ingrassare. Per molti la prospettiva di ingrassare è un deterrente a smettere di fumare, ma i farmaci che stimolano il recettore alpha3beta4 potrebbero limitare l’aumento di peso”.


Come tiene a precisare la suddetta ricerca e Giovanni D’Agata, componente del Dipartimento Tematico Nazionale “Tutela del Consumatore e fondatore dello “Sportello dei Diritti”  al contrario, questo non vuole essere un invito a fumare. Dimagrire grazie alla nicotina non significa “da domani prenderò il vizio delle bionde”. Ricordatevi sempre tutti i buoni motivi per non prendere mai questo vizio!


Giovanni D’AGATA 

martedì 18 giugno 2024
Pubblichiamo un Comunicato Stampa  FP CGIL PUGLIA E FP CGIL BRINDISI La Regione avvia un processo utile per cittadini e lavoratori. Bari 18 giugno 2024 – Con la Legge Regionale n.21 del 30 maggio 2024 di Istituzione del Centro ...
martedì 18 giugno 2024
La Città di Oria si prepara a ospitare per il quinto anno consecutivo la Festa della Musica, parte del circuito internazionale, grazie all’organizzazione della Scuola di Musica 33art. Quest'anno l'evento sarà reso ...
martedì 18 giugno 2024
BRINDISI BASKET - La Brain Dinamo Brindisi è entusiasta di annunciare il ritorno di Emanuele Calò, che aveva già indossato la maglia della Dinamo nella stagione 2022/2023, conclusasi con la promozione in Serie B ...
martedì 18 giugno 2024
REGIONE PUGLIA -  LAVORO AGRICOLO - Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, ha firmato oggi un'ordinanza che vieta immediatamente il lavoro in condizioni di esposizione prolungata al sole. Questo divieto è in ...
martedì 18 giugno 2024
L’olio su tela di Lorenzo Deluci è stato generosamente donato dall’artista fasanese alla comunità cittadina FASANO – Lo scorso 11 giugno, l’artista fasanese Lorenzo Deluci ha donato alla Biblioteca ...