Corso di Catalogazione in SBN del libro moderno
venerdì 8 ottobre 2010

 Come in qualsiasi settore lavorativo, anche nel mondo delle biblioteche, la professionalità, la specializzazione, lo studio e la pratica di attività specifiche risulta elemento determinante per accedere al mondo del lavoro.


Non è un pezzo di carta in più a fare la differenza in un curriculum, ma competenze vere, acquisite con la pratica attraverso percorsi formativi rigorosi e specialistici.


Al fine di formare professionisti nelle materie biblioteconomiche, la Fondazione Biblioteca Arcivescovile “De Leo” di Brindisi e la Libermedia, società di servizi bibliotecari, propongono il corso di Catalogazione in SBN del libro moderno  a tutti coloro che intendono intraprendere la strada della specializzazione, intesa come acquisizione di abilità specifiche, che possono aprire le porte a nuove opportunità lavorative. La cultura generale non è più sufficiente per trovare un’occupazione, come non lo sono i diplomi di laurea, a fare la differenza oggi sono le competenze specialistiche in settori di nicchia. Questo, il punto di partenza da cui nasce l’idea del corso, prevalentemente pratico, che si terrà a Brindisi.


Il corso ha la durata di 56 ore, inizia il 18 ottobre e si sviluppa in tre moduli: teoria, applicazione della teoria e addestramento pratico in biblioteca.


Durante le lezioni (pomeridiane) sarà utilizzato il software di catalogazione in uso nel Servizio Bibliotecario Nazionale (SBN) del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, con numerosissimi esempi ed esercitazioni.


Le iscrizioni si chiudono il 14 ottobre, tutte le informazioni possono essere richieste ai numeri 0831.726479 e 349.7801216, per ricevere il programma del corso e il modulo di iscrizione scrivere a

segreteria-libermedia@mediateca2000.net

chi non utilizza la posta elettronica potrà ritirare i moduli presso la Biblioteca arcivescovile “De Leo” in Piazza Duomo a Brindisi.